8.7 - Cuci-scuci

Nel paragrafo 8.7 viene illustrata la tecnica di consolidamento del cuci-scuci. La tecnica consiste nel sostituire parte della muratura esistente danneggiata (per esempio in presenza di lesioni) con una di nuova costruzione avente pressocché le stesse caratteristiche di quella esistente.

Nella prima parte del paragrafo si riportano la tecnica di esecuzione e le prescrizioni di normativa. Nella parte successiva si illustra come la tecnica incide sulla resistenza nel piano (pressoflessione e taglio) e fuori piano (meccanismi locali) della parete. Viene riportato anche come valutare la resistenza della connessione tra due pareti ortogonali secondo le prescrizioni del punto C8.7.1.2.1.1 della circolare 7/2019. Esempi numerici svolti consentono al lettore di apprendere agevolmente la tecnica.

 

VISUALIZZA ALCUNE IMMAGINI DEL PARAGRAFO

 

TORNA ALLA SCHEDA PRINCIPALE DEL TESTO



sabato 21 settembre 2019

tiranti in acciaio nelle costruzioni in muratura

muratura armata antisismica

Consolidamento edifici in muratura

consolidamento per edifici in muratura